martedì 27 gennaio 2015

27 gennaio - giorno della MEMORIA

L'odio contro l'altro, perché diverso da me per religione, credenze, appartenenza sociale, purtroppo serpeggia ancor oggi nella società attuale.
E' necessario allora ricordare, fare memoria, conoscere, capire e vedere con gli occhi dell'anima quei luoghi e quei volti che hanno subito le atrocità della Storia.
    
Tutto questo mai più! Storia e Memoria sono risorse fondamentali per l'umanità, permettono di utilizzare il passato per capire il presente, la memoria è l'esperienza del vissuto, porta hic et nunc il passato ed impedisce l'oblio.

La giornata della "memoria" ha un significato profondo affinché non si perda di vista che ciò che "...è avvenuto, contro ogni previsione, è avvenuto in Europa, incredibilmente, quindi, può avvenire di nuovo..." (Primo Levi).

lunedì 19 gennaio 2015

Presepe Vivente - classi 5 primaria

Con immensa gioia, ringraziando il lavoro del papà di Ginevra, è possibile vedere il filmato del Presepe Vivente che le classi quinte hanno realizzato prima di Natale.
Un ricordo che rimarrà negli anni...un momento bello e unico per entrare nel Mistero del Natale e assaporare quella follia di Amore di un Dio che si fa bambino e viene ad abitare in mezzo a noi.

sabato 17 gennaio 2015

la scuola cambia colore






I nostri alunni del primo piano al rientro a scuola dopo le vacanze di Natale si sono trovati con un bel regalo di Babbo Natale. E' passato anche qui e ha portato pennelli e un bel secchio di pittura verde.
Naturalmente aveva fretta, immagiantae con tutti i regali che doveva portare in giro per il mondo
e così Antimo e fr Stefano si sono animati di pennello ed ecco il risultato....
E' solo il primo step, nelle vacanze estive si passerà ai piani superiori così che per settembre la scuola sarà tutta colorata come non l'avete mai vista.