martedì 24 maggio 2016

Gite conclusive

Abbiamo concluso da breve le uscite didattiche. L'ultima uscita dell'anno è sempre all'insegna della cultura ma anche del divertimento, perchè è bello celebrare insieme un anno vissuto insieme. Ecco che le Prime dopo la visita a Paestum si sono rilassate giocando sulla spiaggia, le Seconde dopo aver visitato Villa d'Este sono andate a correre a Prato Lauro e le Terze .... si sono lanciate da una giostra all'altra. 
Ecco a VOI LE FOTO

martedì 17 maggio 2016

Le parole del cuore...

Così è stato intitolato il 1° Concorso Letterario della nostra scuola e la vincitrice ha dato voce al proprio cuore commuovendo tutti, ma proprio tutti.
Non è facile trasporre su un foglio le passioni e i sentimenti che muovono l'animo e chi ci riesce ha talento. Un talento che dovrà essere coltivato, fatto crescere e consolidato con tanto studio e impegno.
Ecco le vincitrici, assente il vincitore impegnato in altre finali quelle di matematica a Milano.

1° Posto Maria Esposito vince un buono da Feltrinelli di 200 euro
2° Posto Laura D'Alterio vince un buono da Feltrinelli di 100 euro
3° Posto Diletta Petraglia vince un buono da Feltrinelli di 50 euro
3° Posto ex-equo Giorgio Di Mola vince un buono da Feltrinelli di 50 euro

I complimenti della commissione vanno a tutti gli alunni che vi hanno partecipato con entusiasmo e la cui selezione è stata difficile perché tutti bravi nel raccontare di sé.
FORZA RAGAZZI e una grande in bocca al lupo per il vostro futuro.

sabato 14 maggio 2016

A day at the British Forces school

Il 21 Aprile 2016 la nostra classe, la 1mA, ha visitato la British Forces School dove studiano alunni inglesi i cui genitori lavorano alla Nato di Licola. Il viaggio in pullman è durato non più di venti minuti ed eravamo felicissimi di questa giornata di studio inglese. In compagnia della professoressa Regina e di Angelica siamo arrivati al cancello dell’Istituto e siamo entrati siamo stati accolti da alcuni bambini  con un caloroso “CIAO”. Subito dopo abbiamo iniziato a seguirli fino ad arrivare nella loro classe dove abbiamo giocato con delle carte e con tante immagini: chi aveva la carta con la parola “START” doveva iniziare la catena dell’immagini. 
Ci siamo poi recati in un’altra classe dove abbiamo assistito alla storia della Regina d’Inghilterra, che si sposò dopo aver compiuto circa vent’anni.
Nello stesso giorno della nostra visita, la Regina compiva novant’anni e, come da tradizione inglese, abbiamo cantato (o almeno ci abbiamo provato) l’inno nazionale inglese. Poco dopo siamo andati a giocare in giardino che fungeva anche da palestra ed io insieme a quattro amiche abbiamo giocato con sei piccole bambine inglesi. Erano tutte bionde, molte con occhi azzurri. Con l’aiuto di un pallone abbiamo giocato, ma soprattutto abbiamo socializzato: ogni volta che lanciavamo il pallone verso qualcuno, dovevamo dire il nome della persona che riceveva il pallone. Successivamente siamo tornati in classe e abbiamo creato dei cartelloni sull’albero genealogico della famiglia reale inglese. Il gruppo formato da Beatrice, Irene e la sottoscritta ha subito terminato grazie anche alla collaborazione con altri studenti inglesi che ci ha aiutato a riconoscere i personaggi indicati nelle immagini. Dopo una breve camminata tra i corridoi abbiamo raggiunto la mensa dove le insegnanti ci hanno offerto una merenda a base di tramezzini con marmellata, cetriolo e burro. Ci hanno offerto anche le gelatine alla frutta e dei cupcake con sopra l’immagine della Regina d’Inghilterra. Al termine della merenda la direttrice ci ha consegnato una medaglia fatta in argilla dagli alunni. La direttrice ci ha spiegato che la medaglia in metallo viene
consegnata agli alunni quando tornano in Inghilterra come ricordo della scuola.
La nostra giornata era quasi giunta al termine, ma gli alunni della scuola ci hanno fatto fare un tour per mostrarci la loro scuola sforzandosi di parlare in italiano per farsi capire da noi.
Per noi è stata un’esperienza entusiasmante per conoscere i ragazzi di diversa nazionalità e per approfondire l’uso della lingua inglese.

Semprebuono Claudia

venerdì 13 maggio 2016

Ex-Alunni - un tuffo nella storia


qui le foto
La sera del 12 maggio 2016, dopo un'intensa ricerca sui vari social, siamo riusciti a riunirci dopo oltre trent'anni in quel luogo a noi tanto caro: Istituto Fratelli Maristi. Nessun altro posto sarebbe stato così adatto per rincontrare gli amici e professori di un tempo. Ad impreziosire la serata è stata la presenza di Fr Marino, Fr Domenico, Fr Paolo, Fr Stefano ed il Preside Mimmo Vitiello in quanto ci hanno ospitato e permesso di fare un tuffo nel passato. Momento molto intenso è stato quello della preghiera iniziale in cappellina. Emozionante è stata anche la telefonata con Fr Marco. Ringrazio tanto anche i nostri ex professori per le belle parole espresse nei nostri confronti. La serata si è conclusa con la promessa di ripetere l'esperienza al più presto.
#noisiamoancoraMaristi

Incontro ex alunni maristi 
Quinta elementare sezione A Maestro Fratel Marco sezione B Marstra Tonia Di Costanzo anno '82 '83 e successivamente 3C anno 1985/86 Professori presenti Morlando, Speranza e Pennacchio.