sabato 27 giugno 2015

NEWS: il GIORNALINO delle PRIME MEDIE


Ecco finalmente il Cronista Marista.Siamo lieti di presentarvi il giornalino realizzato dagli alunni delle classi prime che hanno partecipato durante l'anno scolastico al Laboratorio di giornalismo. è stato un progetto molto intenso perché gli studenti si sono cimentati in un'esperienza nuova e sorprendente: hanno infatti potuto esprimere il loro punto di vista sugli aspetti e sugli avvenimenti più importanti di attualità ma anche sul loro mondo e sulla  loro amatissima scuola. Il lavoro è molto ricco e strutturato in varie sezioni corrispondenti ai centri d'interesse sui quali gli studenti hanno focalizzato di volta in volta la loro attenzione. Tuttavia la gioia più grande nel presentare questo lavoro è data dall'entusiasmo e dalla curiosità manifestati dagli alunni che si sono improvvisati piccoli giornalisti,i Cronisti Maristi.
(clicca sull'immagine per leggerlo)

mercoledì 24 giugno 2015

un VIDEO per raccontare 5 anni


la 5B primaria ha voluto con un video raccontare questi meravigliosi 5 anni. Un grazie al lavoro dei genitori nel raccogliere e produrre questo bellissimo video, rimarrà un ricordo indelebile per i vostri figli.

lunedì 22 giugno 2015

2B Times


Che cos’è 2Btimes? Semplice! Un giornalino redatto dagli alunni della seconda media B che per circa 20 giorni sono stati giornalisti alle prime armi.
L’entusiasmo di tutti ha reso magico questo progetto: tutti si sono sentiti coinvolti in ogni fase della realizzazione, mettendosi in gioco, dando spazio alla creatività. Gli alunni sono stati i veri protagonisti di tutto ciò!
Primo passo: scegliere il titolo adatto. Varie le proposte, ma quella avanzata da Alessandro Coppola ha avuto maggior successo, 2B Times. Il tempo della 2b, il tempo per raccontare, il tempo per rivivere tutte le esperienze di un anno lungo, ma anche ricco di impegni e di avventure. 
Secondo passo: scegliere l’argomento che potesse stuzzicare l’attenzione dei lettori.
Terzo passo: interviste. Dopo aver preparato alcune domande, gli alunni sono andati in giro per la scuola intervistando il dirigente scolastico, professori, compagni delle medie e del liceo.
L’ultima fase è stata forse quella più lunga: leggere, correggere, dare una giusta formattazione alla pagina, cercare il titolo giusto per ogni articolo e le foto che meglio potessero rievocare le emozioni dei momenti significativi dell’anno trascorso.
È stato bello vederli lavorare in aula informatica, chiedere aiuto ai compagni per usare il tempo e l’espressione linguistica più giusta. Tutto rigorosamente in lingua Inglese!
Sono stati 20 giorni intensi, ma che hanno reso la fine dell’anno scolastico diversa dal solito. Sono fiera di tutti i ragazzi per il loro impegno e soprattutto per la voglia di mettersi in gioco.
Buone vacanze a tutti voi,

Prof.ssa Regina D’Alterio

lunedì 8 giugno 2015

CERIMONIA DELLE "TRE VIOLETTE" PER IL QUINTO LICEO


Spesso nella nostra vita ci ritroviamo a celebrare di tutto: compleanni, onomastici, lauree, battesimo etcc...ma ci dimentichiamo di dare il giusto valore ai legami, alle relazioni, al bene che questi diffondono e riversano nel nostro cammino di vita. L'altra sera con i ragazzi del quinto liceo abbiamo voluto fare proprio questo: celebrare il BENE, il CAMMINO e la VITA trascorsa in questi anni. E' stato bello sentirsi con-vocati tutti insieme, genitori, studenti, comunità, docenti, ex docenti e tutti coloro che hanno contribuito a realizzare questo percorso Marista per dirci l'uno con l'altro che ne è valsa la pena fare insieme questo pezzo di strada e soprattutto per ringraziare il Signore per tutto quanto ci ha donato e ci ha fatto vivere in questi anni. Per alcuni di anni nella scuola Marista sono stati ben 13! Per altri 8 o cinque...ma siamo tutti consapevoli che dovunque andremo e qualsiasi percorso intraprenderemo la Scuola Marista di Giugliano resterà sempre la nostra casa e la nostra famiglia e che le tre "violette" che ci sono state donate saranno impresse nel nostro cuore come valori a cui ispirarci!

Grazie ragazzi, grazie prof, grazie fratelli, grazie genitori, grazie a tutti per questo AMORE che abbiamo donato e
condiviso!
In bocca al lupo per l'esame di maturità e ricordate: " Siate come le viole profumano il bosco senza farsi notare" (M.Champagnat)

clicca qui per vedere le foto della cerimonia